Ali di pollo e patate gratinate all’origano

Le ali sono la parte di pollo preferita dei miei figli, specie se ben croccanti. Qui le cuocio in padella a fuoco vivace insaporite semplicemente con sale, pepe e origano. A cottura praticamente ultimata le passo alcuni minuti nel forno caldissimo sopra un lette di patate sottili gratinate con pangrattato ed ancora origano. Trovate questa ricetta nella rubrica la cucina intollerante, tra quelle senza uova e senza latticini. Con lo stesso taglio di pollo potete preparare a anche queste alette in crosta di mais con tortino di zucca.

Procedimento :

Preriscaldare il forno a 200 gradi.

Dividere in due parti le ali di pollo.

Scaldare in padella un cucchiaio d’olio e rosolarvi le ali a fuoco vivace. Rigirarle spesso, salarle , peparle e profumarle con un bel cucchiaio di origano.

Sfumare con poco vino bianco secco e proseguite la cottura.

Pelare le patate e con la mandolina tagliarle a fettine di circa tre millimetri di spessore.

Coprire la teglia con carta forno e fare uno strato con le patate leggermente sovrapposte. Spolverizzarle generosamente con il pangrattato, salare e pepare e unire un cucchiaio di origano a pioggia.

Condire con un bel filo d’olio e passare nel forno caldo per 20 minuti circa, quando si sarà formata una croccante crosticina.

Disponete al centro della teglia le ali ormai cotte a formare una sorta di piramide e ripassare in forno per 5 minuti.

Presentare in tavola direttamente nella teglia di cottura guarnito con sottili fettine di limone.

ali di pollo con patate all'origano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un piatto allegro e conviviale gradito in particolare modo da ragazzi e bambini.

 

 

 

 

 

Tags: , , ,

(Visited 9 times, 1 visits today)
Precedente Parfait alla vaniglia - Ricette dolci Successivo Polpette di lenticchie