Antipasto “Mari e Monti”

L’antipasto “Mari e Monti” è un piacevole incontro tra il sapore dei funghi con quello dei gamberi e delle seppioline. Inoltre è molto veloce e semplice da preparare. Gli ingredienti si sposano alla perfezione formando un insieme di sapori veramente particolari. L’aglio e il prezzemolo donano aroma e profumo al piatto. Io ho usato funghi di bosco che ho raccolto nei boschi vicino a casa, ma puoi anche usare funghi coltivati come gli champignon o i piopparelli.

Procedimento

Versa l’olio extravergine di oliva in una padellina antiaderente e unisci subito gli spicchi di aglio pelati e interi e lascia scaldare.

Quindi unisci le seppioline con il prezzemolo tritato, mescola e lascia insaporire per 5 minuti.

Aggiungi, poi, i funghi affettati e continua la cottura per 10 minuti a fiamma bassa mescolando spesso.

Infine unisci i gamberi sgusciati, condisci con sale e pepe verde, mescola e porta a termine la cottura lasciando cuocere per 5 minuti sempre a fiamma bassa.

Spegni il fuoco e distribuisci nei piatti l’antipasto “Mari e Monti” cospargendolo con il suo fondo di cottura.

Servi in tavola ben caldo e buon appetito!

 

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

(Visited 8 times, 1 visits today)
Precedente Insalata di mele noci e grana Successivo Bignole ripiene di caviale - Antipasti