Gnocchi di kamut in crema di zucca e mazzancolle croccanti

Questa ricetta ci è stata inviata dalla nostra lettrice Concetta Miceli, con la quale partecipa al contest di Natale 2011 di Ricette della Nonna.

Ingredienti:
Per gli gnocchi
1 kg di patate
300 gr di farina di kamut
sale

Lessate le patate in acqua fredda. Pelatele e passatele nello schiacciapatate. Trasferitele su una spianatoia ed aggiungete la farina, cominciando ad impastare con l’aiuto di un tarocco (o anche semplicemente con le mani). Quando si sarà formata un impasto liscio e omogeneo (se avete bambini che girano per casa questo è il momento di chiamarli) prendetene piccoli pezzi  e formate dei cilindri di pasta che taglierete con un tarocco o con un coltello. A questo punto potete renderli più carini passandoli sull’apposito rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta. A voi la scelta. Io ho semplicemente tagliato gli gnocchi con l’aiuto dei miei bimbi, li abbiamo sistemati su un vassoio e riposti in freezer per 1 ora per farli indurire prima di congelarli nei sacchetti.
La farina di kamut rende gli gnocchi più teneri e digeribili.

Per la crema di zucca

1 zucca violina
1 cipolla
olio extravergine
sale
pepe
100 gr di latte
500 gr d’acqua

Tagliate prima di tutto la zucca a pezzetti e dopo aver fatto soffriggere la cipolla nell’olio, aggiungetela. Aggiustate di sale e pepe e versate il latte e l’acqua.

Fate cuocere per 30 minuti affinchè la zucca si intenerisca e l’acqua si sia rappresa.
A questo punto con un mixer ad immersione o se preferite, nel frullatore, emulsionate per 2 minuti affinchè si crei una crema densa e vellutata.

Mazzancolle croccanti al brandy
In un tegamino fate soffriggere uno spicchio d’aglio con un po’ di olio e aggiungete le mazzancolle. Fate tostare leggermente e sfumate con il brandy.

Preparate ora il piatto del giorno:
In una pentola portate a bollore l’acqua, salate e aggiungete gli gnocchi. Fate cuocere per 4 minuti finchè non verranno a galla. Una volta pronti gli gnocchi conditeli con la crema di zucca e trasferiteli sul piatto di portata. Adagiatevi sopra 3 o 4 mazzancolle croccanti e servite in tavola.

Tags: , ,

(Visited 3 times, 1 visits today)
Precedente Broccoli in Salsa Delicata Successivo Vinarterta - Ricette dolci