Lasagne vegetariane

Vi propongo delle lasagne delicate, facili da preparare anche per un pranzo delle imminenti feste natalizie, specialmente se fra i vostri commensali sono presenti dei vegetariani. Il morbido ripieno composto dalle verdure frullate rese cremose dalla besciamella sono particolarmente apprezzabili anche dai bambini, che spesso non impazziscono per le verdure. Se amate le lasagne potete provare anche queste lasagne allo stoccafisso con salsa di zucca e funghi.

Procedimento:

Lavare e tritare il porro, stufarlo in casseruola con poco olio, sale e pepe. Unire la zucchine a pezzetti, la carota tritata e il cavolfiore a pezzettini, Far insaporire per alcuni minuti mescolando, coprire con acqua calda e lasciare cuocere finché le verdure non diventano ben tenere.

Tostare in una casseruola il burro con la farina, unire il latte freddo e far addensare a fuoco basso mescolando con la frusta per ottenere la besciamella. Salare, unire il parmigiano e spegnere appena inizia l’ebollizione

Frullare le verdure con un cucchiaio d’olio e poco prezzemolo tritato.

Imburrare una teglia da lasagne di 20 x 30 centimetri e rivestirla con le sfoglie di pasta lasciandole debordare.

Coprire con un leggero strato di verdure frullate e uno di besciamella.

Continuate ad alternare pasta, verdure e salsa, ripiegare i lembi di lasagna e completare con un ultimo leggero strato di verdure e besciamella.

Infornare a 180 gradi per 20/25 minuti.

Lasciare riposare 10 minuti prima di servirle, guarnite con i pomodorini a pezzetti, prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Una pasta al forno dai sapori delicati

Tags: , , ,

(Visited 6 times, 1 visits today)
Precedente Affogato al kiwi - Ricette dolci Successivo Pesto alla genovese con le noci