Linguine al sugo di tonno, melanzane e limone

La stagione delle melanzane volge al termine . In questo semplice piatto di linguine vengono associate al tonno sott’olio.  Il sugo e’ colorato appena dal pomodoro e profumato dalla scorza di limone e dal prezzemolo. Una preparazione adatta a giorni con poco tempo per cucinare, senza dover rinunciare ad un buon piatto di pasta.

PROCEDIMENTO

In una piccola casseruola fare imbiondire a fuoco dolce la cipolla in un filo d’olio.

Eliminare parte della buccia della melanzana, ridurla a dadini piccoli e saltarla a fuoco vivace nella padella con un filo d’olio.

Scaldare l’acqua per la pasta.

Sgocciolare bene il tonno dall’olio di conservazione e schiacciarlo con una forchetta. Unirlo nella padella con la melanzana, abbassare la fiamma ed unire anche il soffritto di cipolla.

Incidere i pomodori a croce e tuffarli nell’ acqua in ebollizione per pochi secondi estraendoli con una schiumarola.

Salare l’acqua e gettarvi la pasta.

Nel frattempo pelate i pomodori, eliminate i semi e tritate a coltello la polpa finemente, poi unitela algli altri ingredienti.

Aggiungere anche la scorza di limone ed alzare la fiamma per far tirare il sugo, regolando di sapore con il sale ed il peperoncino.

Saltare nel sugo al linguine scolate al dente e servitele con abbondante prezzemolo a julienne ed una leggera macinata di pepe

Ricetta ideale per una “spaghettata” quasi improvvisata!

Tags: , , , ,

(Visited 2 times, 1 visits today)
Precedente Vellutata autunnale Successivo Tartufini profumati ai formaggi