Parigina

La parigina è una focaccia ripiena, una sorta di calzone il cui gusto è reso particolare dall’utilizzo della pasta per pizza e della pasta sfoglia.

Procedimento:

1) Stendete la pasta da pizza piuttosto sottile aiutandovi, nel caso, con della farina (la ricetta verrà ancora meglio se la fate in casa, altrimenti ricorrete a quella già pronta che dovrete comunque stendere molto sottile con il matterello).

Se vi avanza della pasta per pizza, conditela con e infornatela insieme alla parigina, per un’ottimo stuzzichino!2) Salate la passata di pomodoro e versatene metà sulla pasta della pizza: spargetelo bene.

3) Aggiungete il prosciutto cotto e il formaggio a pezzi (è ottima la provola, ma va bene qualsiasi formaggio che si scioglie facilmente con il calore) e, infine, la restante passata.

4) Chiudete con la pasta sfoglia e, aiutandovi con le mani, unite le due paste per chiudere bene la torta salata.

5) Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto.

6) Preriscaldate il forno a 180° e cuocete per 30 minuti. Servite tiepida.

Tags: , , , , ,

(Visited 4 times, 1 visits today)
Precedente Ali di pollo al basilico Successivo Biancomangiare