Ricette Dolci: Tortino al cioccolato cuore morbido_uChef

Dalla scuola dell’associazione cuochi di Torino, la procedura per realizzare questo squisito tortino.Ecco la ricetta: Preparazione: Amalgamate lo zucchero con le uova e sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro. Mentre il cioccolato finisce di fondersi del tutto, sciogliete a parte una noce di burro e cominciate a imburrare con l’aiuto di un pennello gli stampi per i tortini. Fatto ciò incorporate delicatamente il cioccolato con le uova girando in continuazione con una frusta da cucina fino a ottenere un composto omogeneo; unite il lievito con la farina e, con l’aiuto di un setaccio, unite questa mistura al composto ottenuto continuando a girare delicatamente. Adesso riempite gli stampini e infornare a 200° C per 6 minuti. Sfornate i tortini e toglieteli dagli stampi; servite caldi, magari con una spolverata di zucchero a velo. Consigli: Consigliamo di servire con un piatto piano molto ampio, preferibilmente di colore chiaro con una spolverata di zucchero a velo e un paio di cucchiai di panna montata fresca. Idee alternative: Chi lo gradisce può aggiungere a suo piacimento tipi diversi di cioccolato, come il cioccolato bianco, ad esempio. Ingredienti per 10 4 uova, 150 gr zucchero semolato, 200 gr cioccolato fondente, 200 gr burro, 150 gr farina bianca debole, 5 gr lievito chimico, 5 gr liquore rhum Preparazione Montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose e aggiungere il cioccolato Fondente fuso a bagnomaria insieme al burro. Incorporare
Video Rating: 4 / 5

Palline di ricotta e cocco, dolce apprezzato dai più grandi ei piccini!!
Video Rating: 5 / 5

(Visited 4 times, 1 visits today)
Precedente Pasta Leonessa - Ricette Recipes: maccheroncini rigati con speck, carciofi e pomodorini Successivo Ricette DOLCI Pugliesi: Il Bocconotto_uChef.it

25 commenti su “Ricette Dolci: Tortino al cioccolato cuore morbido_uChef

  1. LittleMarylin il said:

    ma quando si vede l’impasto da versare nelle formine è ancora pieno di grumi per via della farina..

  2. Kerisha89 il said:

    @orticapaolo fidati, da ricetta della nonna XD l’impasto rimasto crudo al centro è una delizia: mettere al centro qualcosa di esterno non è esattamente la stessa cosa, perché non riprende esattamente lo stesso gusto..
    prova e poi vedi! =)
    Però è vero delle uova! D’altronde, con un po’ di accortezza si possono controllare anche per mezzo secondo prima di incorporarle, no? Ma non sono una cuoca, è solo abitudine in cucina.

  3. loncraz92 il said:

    @bifulvo1 hai ragione però ti dico solo che non credo che i cuochi comprano le uova a caso o cmq sanno che sono fresche…e cmq se ascolti quando parla dice quello che hai scritto tu…poi se hai preferenze fai quello che vuoi tu. sai tanto criticare, ma allora perchè non fai te dei video così dopo vediamo? 😉

  4. chelengi il said:

    nella pasticceria la cosa più importante sono le dosi; mettetele guando fate i video di cucina,un consiglio da uno chef!!!!

  5. uChefpuntoit il said:

    @chelengi le dosi per 10 tortini si trovano in alto sotto il testo della descrizione

  6. 100maul100 il said:

    @fullafan ma siete tutti scemi?
    le dosi sono sotto il video….

    uChefpuntoit — 08 maggio 2009 — Dalla scuola dell’associazione cuochi di Torino, la procedura per realizzare questo squisito tortino (sconsigliato per chi è a dieta) !!

    Ingredienti per 10

    4 uova, 150 gr zucchero semolato, 200 gr cioccolato fondente, 200 gr burro, 150 gr farina
    bianca debole, 5 gr lievito chimico, 5 gr liquore rhum….ecc ecc…ekekazzo!

  7. bellaverasilvia il said:

    ho seguito la ricetta alla lettera…e l’interno morbido nn mi è venuto 🙁 ci sn rimasta trp trp male 🙁
    inizialmente li ho fatti cuocere 10 minuti come c’è scritto nelle dosi,e mi sn venuti trp secchi…poi ne ho fatti altri e li ho fatti stare 6 minuti cm dice nel video…meno secchi ma sempre nnt cuore morbido…uffa delusione

  8. iononcentro il said:

    Scusate ma a me la farina semi cruda non piace molto; infatti, questo dolce andrebbe fatto con una ganache di cioccolato surgelata da inserire nel centro. Fatto così è come cuocere male una torta e tirarla fuori quando il centro è ancora crudo: dal punto di vista nutrizionale non è il massimo ^___^

  9. RedHeadLioness il said:

    Come mai nel video la cuoca dice di infornare a 200° per 6 minuti, e nella descrizione a 220° per 10 minuti??

  10. uChefpuntoit il said:

    @RedHeadLioness ciao, noi abbiamo pubblicato la ricetta così com’era stata fornita….faremmo fede però alla procedura seguita nel filmato visto l’esito accertato del ripieno morbido 😉

  11. iononcentro il said:

    @KuSsHouSe sopravvivere…sicuramente si; le pessime ricette e i metodi errati non hanno mai ammazzato nessuno tranne massacrare la buona pasticceria. Inoltre questo è un dolce creato da Santin…fosse un privato a proporlo capirei, ma una scuola si dovrebbe quanto meno vergognare. Non è necessario avere un passato da Robuchon come il sottoscritto, basta avere qualche buona nozione di base per rendersene conto.

  12. rivawol il said:

    Looks good. Thanks for uploading. I think – like you – that luchinovt’s idea to put it 10 secondi prima di servire is also very good.

  13. Graphics87 il said:

    @luchinovt Mah insomma, non è proprio una grandissima idea, però se è proprio necessario, perché no?

  14. Graphics87 il said:

    La mia ricetta è un po’ diversa, in più è senza lievito e il risultato è 10 volte migliore di questo!

    P.S.: Una cuoca senza cuffietta in cucina? O_O

I commenti sono chiusi.