Semifreddo alle mandorle

Ricette di semifreddi ne abbiamo pubblicate davvero tante: da quello al caffè, a quello alla meringa, da quello al cioccolato e caffè a quello alle ciliegie, da quello alle castagne a quello al torrone.

Insomma, manca proprio il semifreddo alle mandorle!

Procedimento:

1) Iniziate con il tostare le mandorle per una decina di minuti in forno a 200° (il forno deve essere già caldo). Lasciate raffreddare.

2) Tritate le mandorle. La maggior parte molto finemente, le altre, invece, più grossolanamente: le utilizzerete per decorare la superficie e renderla più croccante.

3) Montate ora la panna a meringa insieme all’estratto di mandorle, lo zucchero a velo e gli albumi.

4) In una seconda terrina sbattete i tuorli con lo zucchero semolato. Incorporate i due composti avendo cura di non smontare la panna. Aggiungete anche le mandorle finemente tritate.

5) Mettete il composto in freezer per almeno 4 ore.

6) Prima di servire sformate il semifreddo, lasciatelo a temperatura ambiente per una decina di minuti e decoratelo con le mandorle tritate grossolanamente e, se volete, del cioccolato fuso.

Tags: , , ,

(Visited 2 times, 1 visits today)
Precedente Dolce di latte - Ricette dolci Successivo Torta della nonna