Sformatino di cavolo romanesco con cuore di casatella trevigiana e fonduta di brie

Questa ricetta ci è stata inviata dalla nostra lettrice Concetta Miceli, con la quale partecipa al contest di Natale 2011 di Ricette della Nonna.

Ingredienti per 12 sformatini
1 cavolo romanesco grande
2 patate medie
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano reggiano
4 cucchiai di pangrattato
sale e pepe
100 gr di casatella trevigiana o se preferite un altro formaggio
120 ml di latte
150 gr di brie
una noce di burro

Lessate in acqua fredda le patate e il cavolo verde. Potete sostituirlo con il cavolfiore se preferite. Quando saranno diventate tenere ma compatte le patate e il cavolo passateli nello schiacciapatate o nel mixer, aggiungete un uovo, parmigiano, pangrattato, sale e pepe. Rivestite di burro e pangrattato 12 pirottini di alluminio e versate a cucchiai il composto. Al centro aggiungete un cucchiaino di casatella o di mozzarella. Terminate con un altro strato. Infornate per 20 minuti a 180°. Nel frattempo preparate in una padellina la fonduta facendo sciogliere il brie con il latte. Stemperate con l’aiuto di una forchetta e adagiate al centro del piatto da portata. Sformate il tortino e gustatevi la sua cremosità avvolgente e il cuore filante.

Tags: , , ,

(Visited 1 times, 1 visits today)

I commenti sono chiusi.