Tacchinella ripiena di Natale al forno

Il pranzo di Natale è un pranzo importante nel quale da tradizione vengono preparati arrosti di carne solitamente ripieni come il cappone o un’arrosto di vitello. Di seguito potete trovare una ricetta per preparare una gustosa tacchinella (più piccola del cappone) ripiena.

Procedimento

Lavate bene la tacchinella, quindi asciugatela bene e spennellatela internamente ed esternamente con un pennello imbevuto di olio e sale.

Preparate il ripieno, frullando insieme il prosciutto (crudo e cotto), il pane, le uova, i pistacchi, il prezzemolo, la salvia e la scorza di limone grattugiata.

Farcite con le mani l’interno della tacchinella con il ripieno appena preparato e dopo aver terminato chiudetene le estremità con dello spago da cucina. Legate insieme ali e zampe e infine ricoprite tutto il petto sovrapponendo le fette di pancetta.

Prendete un tegame molto capiente dai bordi molto alti e preparate un soffritto con il burro con sedano, carote e scalogni tagliati fini. Unite la tacchinella e fatela rosolare bene.

Passate il tegame con la tacchinella in forno caldo a 200° per 20 minuti, quindi unite il vino e il brodo, abbassate la temperatura a 180° e fate cuocere per 3 ore e mezza. Ogni ora bagnate la tacchinella con il fondo di cottura.

Sfornate e servite a fettine.

Tags: , , ,

(Visited 41 times, 1 visits today)
Precedente Pansoti (Pansotti) Successivo Acciughe con salsa verde - Antipasti