Ravioli al sugo all’Amatriciana

I ravioli di magro alla ricotta e spinaci si sposano molto bene con un sugo classico della cucina italiana: il sugo all’Amatriciana e l’aggiunta del pecorino rende il piatto ancora più saporito.

La ricetta è molto semplice e veloce da preparare e il risultato è veramente molto soddisfacente.

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua fredda salata e portala ad ebollizione.

Versa l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente.

Lascialo scaldare leggermente, unisci la pancetta affumicata tagliata a cubetti e lasciala rosolare.

Quando si sarà rosolata bene, toglila dalla padella e mettila in una ciotola.

Aggiungi all’olio di cottura nella padella la cipolla rossa tagliata a fettine e falla imbiondire.

Quindi unisci i pomodori ramati tagliati a pezzetti, spolverizzali con il sale ed aggiungi i peperoncini piccanti.

Lascia cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti e poi unisci la pancetta rosolata.

Continua la cottura ancora per una decina di minuti.

Nel frattempo tuffa i ravioli nell’acqua bollente e lasciali cuocere.

Scola i ravioli al dente e distribuiscili in piatti monoporzione.

Condisci con il sugo all’amatriciana ben caldo, spolverizza con il pecorino grattugiato e servi in tavola.

Buon appetito!

Tags: , , , , , , , , , , ,

(Visited 3 times, 1 visits today)
Precedente Marmellata di ciliegie Successivo Budino del bosco - Ricette dolci